ATTUATORI PNEUMATICI ROTANTI

ATTUATORI PNEUMATICI ROTANTI

I nostri attuatori
sono compatti,
robusti e affidabili

Alpha pompe S.p.A. è produttore di attuatori pneumatici per un ampia gamma di applicazioni. Compatti, robusti ed affidabili, gli attuatori pneumatici ALPHAIR sono perfettamente intercambiabili ed adattabili a qualsiasi tipo di valvola e garantiscono, se impiegati correttamente, una maggiore durata nel tempo. Gli attuatori pneumatici ALPHAIR sono il risultato della migliore esperienza nella progettazione e nella realizzazione.

Alpha pompe produce attuatori pneumatici con corpo in alluminio estruso, pistoni e coperchi in lega di Alluminio pressofuso, pignone in acciaio al Carbonio; e attuatori pneumatici con corpo in acciaio inox forgiato, coperchi in acciaio inox microfuso, pistoni in lega di alluminio pressofuso e pignone in acciaio inox.

Gli attuatori pneumatici Alphair della serie I, Y e X utilizzano il sistema di regolazione interna che garantisce l’assenza, a qualsiasi pressione di utilizzo, di sforzo laterale su pistoni, pignone e corpo una volta raggiunte le posizioni di fine-corsa.  La serie RE  è prodotta con il sistema di regolazione esterna che permette di ottenere la massima precisione di aggiustaggio della rotazione, anche negli utilizzi più difficili. Adatti ad ogni applicazione ed esigenza sono accuratamente progettati per dare ottime prestazioni e massima durata.

FINITURASERIE APSERIE AP 120°/180°SERIE RE

OSSIDAZIONE ANODICA

Trattamento elettrolitico che produce sull’alluminio uno strato di ossido (allumina), con spessore elevato, garantendo resistenza all’abrasione, alla corrosione, durezza superficiale, isolamento termico, isolamento elettrico.

NICHELATURA CHIMICA

Processo, senza utilizzo di elettricità, che deposita strati di nickel di spessore estremamente uniforme anche su spigoli, fori ciechi, filetti e canali. Migliora la resistenza all’abrasione e alla corrosione, la durezza superficiale, la resistenza ad alcali e detergenti e si presenta con un estetica simile all’acciaio INOX.

VERNICIATURA A POLVERI POLYESTERE

Trattamento che deposita polveri di vernice su pezzi polarizzati tramite potenziale elettrico, successivamente i pezzi riscaldati in forno polimerizzano e diffondono la vernice senza microporosità con uno spessore uniforme ed elastico. L’adesione al metallo è assicurata tramite sabbiatura/spazzolatura, bagni sgrassanti ed aggrappanti applicati ai pezzi grezzi.
Migliorano la resistenza alla corrosione, agli urti e agli agenti chimici, offrono la possibilità di personalizzare il prodotto con grande varietà di tinte ad effetto brillante.

OSSIDAZIONE ANODICA + PTFE

Oltre all’ossidazione anodica su leghe d’alluminio, è possibile utilizzare rivestimenti protettivi a base di poli-tetra-fluoro-etilene o PTFE. Sulle superfici trattate, la durezza e la bassa rugosità dell’ossido (parti interne soggette a scorrimento) si uniscono alla resistenza chimica e alle eccellenti capacità di barriera termica del PTFE (parti esterne soggette ad aggressione).
Il processo assicura resistenza a: corrosione, alte temperature, urti, agenti chimici soprattutto in ambiente marino.